Condizioni generali
studiare italiano in Italia con la scuola A door to Italy a Genova
 
1. ISCRIZIONE
La richiesta di iscrizione da parte del cliente deve essere inviata a mezzo posta, fax, e-mail o direttamente a mano alla A DOOR TO ITALY S.r.l., Via Caffaro 4/7 – 16124 Genova – Tel +39 010 2465870 – fax +39 010 2542240 - e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
La prenotazione sarà definitivamente confermata con il pagamento di una caparra nella misura del 30%, da pagare con:
 
bonifico bancario intestato a
A DOOR TO ITALY Scuola di Italiano
DEUTSCHE BANK -Sportello di Genova - Via Garibaldi 5
Conto Corrente No. 820590
ABI: 03104 CAB: 01400 SWIFT: DEUTITMMGEN
IBAN CODE : IT36R0310401400000000820590
Causa: corso Sig/Sig.ra……
 
tramite vaglia postale intestato a A DOOR TO ITALY Scuola di Italiano, via Caffaro 4/7, 16124 Genova
 
Assegno bancario in euro, intestato a A DOOR TO ITALY Scuola di Italiano srl. Da inviare via posta prioritaria all'indirizzo: Via Caffaro 4/7, 16124 Genova.
Se l'assegno è appoggiato su una banca straniera si prega di aggiungere 8,00 euro per spese bancarie.
 
Carta di credito Visa, American Express, Mastercard

Il restante 70% viene riscosso a scuola il primo giorno di scuola.

2. I CORSI
Le tariffe dei corsi non comprendono la tassa di iscrizione, obbligatoria e valida un anno a partire dalla data di inizio del corso ed include: apertura pratica di iscrizione, test di ingresso, materiale didattico fornito a tutti gli allievi (intendendo come materiale didattico il libro di testo ed eventuali dispense aggiuntive), collegamento gratuito ad internet, riviste e giornali a disposizione, libreria e videoteca, carta studenti e manuale informativo, attestato di fine corso.
Tutte le classi sono composte da minimo 4 studenti. Qualora il numero minimo di partecipanti ad un corso non venga raggiunto, il corso verrà comunque attivato. Tuttavia la direzione si riserva il diritto di diminuire il numero di ore di lezione in rapporto ai partecipanti presenti, in considerazione della maggiore intensità delle lezioni in così piccoli gruppi: 1 studente / 2 studenti = 2 ore, 3 studenti = 3 ore. In questo caso il costo del corso rimane invariato.
 
3. RISOLUZIONE DEL CONTRATTO
In caso di mancato pagamento da parte dell’allievo del saldo del corso, la A DOOR TO ITALY s.r.l. potrà decidere di interrompere la propria prestazione, senza essere tenuta a restituire quanto ricevuto in qualità di caparra.
 
4. RINUNCIA E TERMINI DI PREAVVISO
L’allievo può recedere dal contratto richiedendo la cancellazione del corso mediante comunicazione scritta fatta pervenire alla sede della A DOOR TO ITALY s.r.l. prima dell’inizio del corso.
La comunicazione deve pervenire alla Scuola 30 giorni prima l’inizio del corso prenotato.
In caso di rinuncia nei termini, l’allievo ha diritto al rimborso di quanto versato a titolo di caparra, ad eccezione di spese di segreteria nella misura di 100,00 euro ed eventuali spese bancarie sostenute per la restituzione della somma.
Nel caso in cui la comunicazione di rinuncia pervenga oltre il 30 giorno antecedente l’inizio del corso prenotato, la A DOOR TO ITALY s.r.l. non è tenuta al rimborso della caparra versata dall’Allievo.
 
5. ALLOGGIO
L’Allievo che intendesse prenotare l’alloggio deve comunicarlo tempestivamente alla direzione della scuola, che provvederà a comunicare le possibilità di alloggio presenti sul territorio per il periodo prescelto dall’allievo, indicando caratteristiche e prezzo.
L’importo relativo all’alloggio deve essere pagato direttamente alla A DOOR TO ITALY s.r.l. che solo così potrà garantire i prezzi da lei indicati. L’ammontare dovrà essere così corrisposto: 30% al momento della prenotazione, secondo tempi e modalità di cui al punto 2., saldo all’arrivo.
La A DOOR TO ITALY s.r.l. agisce da intermediaria tra l’Allievo e il fornitore del servizio dell’alloggio, non assumendo quindi nessuna responsabilità riguardante il rapporto tra il locatore ed il locatario. La Scuola non si assume responsabilità per danni o incidenti causati dall’Allievo nell’alloggio a lui assegnato.
 
6. VISTI
Gli studenti che necessitino di un visto in entrata devono contattare le autorità consolari italiane del loro paese per espletare le formalità necessarie.
La scuola fornisce i certificati necessari per l’ottenimento del Visto di Ingresso in Italia per esclusivi motivi di studio. Per poter emettere tali certificati si richiede il pagamento totale del corso e una caparra nella misura del 30% relativamente all’alloggio.
Entro 8 giorni dall’arrivo lo studente ha l’obbligo di presentarsi in questura per ottenere il permesso di soggiorno.
In caso l’allievo non ottenga il visto di ingresso in Italia, la scuola restituirà l’intera somma ricevuta ad esclusione di spese di segreteria nella misura di 180,00 euro ed eventuale spese bancarie sostenute per la restituzione del denaro. Per poter effettuare la restituzione dell’ammontare ricevuto, la scuola necessita di un documento rilasciato dal Consolato italiano che attesti che la domanda di visto non è stata accettata dalle autorità competenti.
 
7. ASSICURAZIONI
E’ fatta salva la responsabilità della A DOOR TO ITALY s.r.l. per dolo o colpa grave.
La scuola non si assume responsabilità per malattia, infortunio e responsabilità civile legati ad eventi che dovessero avere luogo al di fuori della sede scolastica. Gli studenti sono coperti dall’assicurazione per eventuali danni causati o subiti nei locali della scuola.
Assistenza Medica
I cittadini dell’Unione Europea hanno diritto alle cure mediche gratuite.
Per i cittadini extracomunitari si consiglia pertanto di stipulare, prima della partenza, una polizza assicurativa privata.
 
8. RISERVATEZZA DEI DATI
Si informa che i dati personali comunicati sono trattati unicamente a fini contrattuali, secondo quanto stabilito dall'art.13 del DL 196/03 del “Codice in materia di protezione dei dati personali”.
 

Informativa al trattamento dei dati personali ex art. 13 D.Lgs. 196/03
Ai sensi dell’art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali) desideriamo informarvi che:

* i dati personali da Voi forniti o acquisiti nell’ambito dei rapporti contrattuali con Voi intercorrenti, vengono utilizzati allo scopo di raccolta ed utilizzo dei dati relativamente alla gestione organizzativa del prodotto (nello specifico corsi di lingua e traduzione) finalizzati a mantenere contatti con i clienti in ogni fase del rapporto azienda-cliente: prima, durante e dopo che il cliente ha fruito del servizio. Utilizzo dei dati per la gestione.
* in occasione di tali trattamenti è possibile venire a conoscenza di dati che il D. Lgs. 196/2003 definisce “sensibili” in quanto idonei a rilevare:
uno stato di salute o abitudini sessuali,
l’adesione ad un sindacato,
l’adesione ad un partito o ad un movimento politico,
convinzioni religiose o filosofiche.

* il trattamento dei dati conferiti avviene nel rispetto delle norme vigenti, a mezzo di strumenti CARTACEI ED INFORMATICI idonei a tutelare la Vostra sicurezza e riservatezza, nel rispetto delle misure minime previste dal D. Lgs 196/03. Tale trattamento consiste nella raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, estrazione, selezione, raffronto, utilizzo, cancellazione e distruzione dei dati stessi.
* il conferimento dei dati personali richiesti è facoltativo.
* una loro mancata o parziale comunicazione impedirebbe di instaurare rapporti con la scrivente in quanto risulterebbe impossibile adempiere al contratto.
* i dati forniti o acquisiti nel corso del rapporto contrattuale potranno essere comunicati a soggetti esterni che svolgono specifici incarichi per conto dell’azienda.
* è prevista la possibilità di diffondere i vostri dati per adempiere ai requisiti legislativi e contrattuali.
 
* A Door to Italy S.r.l.
Via Caffaro, 4/7 - 16124 - Genova (GE)
è titolare del trattamento
* Lara Avvenente è responsabile del Trattamento dei Dati.
* i dati conferiti saranno trattati da personale incaricato nominato direttamente dal Responsabile del Trattamento.
* i dati personali non sono trasferiti all’estero.

Vi informiamo altresì che l'art. 7 del D. Lgs. 196/2003 riconosce all’interessato il diritto di:
chiedere la conferma dell'esistenza dei dati personali che lo riguardano,
avere informazioni sul trattamento dei medesimi,
richiederne l'aggiornamento, la rettifica, l'integrazione, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima e il blocco dei dati personali, trattati in violazione di legge,
di opporsi al trattamento per motivi legittimi.
di opporsi all’invio di materiale pubblicitario o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
Tale diritto può essere esercitato rivolgendo un’istanza al titolare o al Responsabile del trattamento Incaricati.

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. Per conoscere i cookies usati da questo sito, vi invitiamo a leggere la privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.